ver. 2.5 - 2019 58

   Corso di Chitarra


Strumento musicale a corde, costituito da una cassa a forma di 8 e da un manico alle cui estremità si attaccano più corde (di solito 6) che il suonatore mette in vibrazione con le dita o con il plettro. Di origine araba, la chitarra ha avuto larga fortuna nei paesi latini (Spagna), dove sono fioriti in gran numero virtuosi e compositori.
Delle possibilità offerte dalla chitarra hanno dato evidente prova gli strumentisti che l'hanno introdotta nelle sale da concerto, in particolare A. Segovia, che, oltre a eseguire brani già scritti per chitarra e a sollecitare i compositori suoi contemporanei, ha ampliato il repertorio dello strumento attraverso trascrizioni. Nella musica popolare è diffusa la chitarra battente , con cavigliera con bischeri posteriori e cinque corde doppie da suonare col plettro.
Nella musica leggera, nel rock, è molto usata la chitarra elettrica, nella quale le vibrazioni delle corde sono raccolte da un microfono collegato a un amplificatore (provvisto di circuiti per ottenere effetti speciali, quali il tremolo) che alimenta uno o più altoparlanti.
Obiettivi formativi   → Docenti


HOME | DIDATTICA | CERTIFICAZIONI | RICERCA | DOCENTI | ORCHESTRA | PRIVATISTI | MUSICARD©
Ultimo aggiornamento: 24 Settembre 2019